fem

pourquoi il y a quelque chose plutôt que rien? (Leibniz)

frattali in musica

Annunci

marzo 7, 2011 Posted by | forme, sconfinamenti | 2 commenti

j’adore Fëdor

Due per due quattro, è una cosa insopportabile. Due per due quattro, secondo me non è che un’impertinenza. Due per due quattro ha l’aria d’un insolente che stia nel mezzo della vostra strada con le mani sui fianchi e che vi sputi addosso. Sono pienamente d’accordo che due per due quattro sia una cosa eccellente; ma se bisogna fare delle lodi, due per due cinque è talvolta una cosetta molto graziosa.

Dostoevskij,  Memorie dal sottosuolo

marzo 7, 2011 Posted by | numeri, scritte | 8 commenti