fem

pourquoi il y a quelque chose plutôt que rien? (Leibniz)

Sassi

diamanti_

Non so come il mondo potrà giudicarmi ma a me sembra soltanto di essere un bambino che gioca sulla spiaggia, e di essermi divertito a trovare ogni tanto un sasso o una conchiglia più bella del solito, mentre l’oceano della verità giaceva insondato davanti a me.

Isaac Newton

Annunci

settembre 7, 2009 - Posted by | scritte

12 commenti »

  1. inesauribile la varietà di composizioni che potrebbero nascere da queste…unioni!
    ciao cara
    C.

    Commento di Carla | settembre 10, 2009 | Rispondi

  2. Ciao Francesca!
    Grazie del passaggio da Hubble… e dei link.
    bella universodentro

    su sassi e spiaggie si notava fra collezionisti di relitti vari, sandaletti spaiati, tappi e formine scordate, la rarità ormai di quei ciottoli verdi levigati derivati dal lavorio marino sui cocci di bottiglie verdi, ormai rare pure loro, tranne in qualche ristorante

    spaziali saluti
    Orsola

    Commento di orsola p. | settembre 10, 2009 | Rispondi

  3. i vetri verdi levigati! Ce n’erano un po’ a Pasqua in Liguria quest’anno… mia figlia che li vedeva per la prima volta, me li portava trionfante da conservare come rare pietre preziose (e forse lo sono).

    grazie per essere passate di qui, vi ringrazio entrambe per quello che scrivete e per tutto quello che rintracciate fra le lettere e le arti, antiche e moderne (tutte cose buone per le mie letture e per me stessa).

    Commento di forzaelettromotrice | settembre 10, 2009 | Rispondi

  4. Visto che ora hai imparato la nuova parolina, ora, col tuo tacito consenso, quoto anche questa sul mio tumblr
    ;o)

    Commento di aitan | settembre 11, 2009 | Rispondi

  5. oh, monsieur Aitan… quotate tutto quello che volete 😉

    mumble mumble tumble tumblre

    (io intanto mi sono rubata Buster Keaton che interpreta Artaud)

    Commento di forzaelettromotrice | settembre 11, 2009 | Rispondi

  6. è che quelle pietruzze trasparenti di sopra mi ricordano la lettera C.
    Uno dice C e pensa al carbone, anche alla mina di questa matita, già.
    Chissà com’era il lapis di Isaac Newton?
    Magari ci disegnava mele cadenti, pere nature, nature morte.
    Magari faceva grafici.
    Lui giocava, sì.

    Altri, in quelI’Inghilterra cavavano carbone e morivano a 22 anni di silicosi.
    Magari non si erano divertiti.
    Dico magari.

    Aità anche a me mi ha messo nel tumblr.
    Adesso ho paura che si metta a girare e mi stritoli. il tumblr. Orca!
    Come devo fare?!

    Mariobacioni

    Commento di cf05103025 | settembre 12, 2009 | Rispondi

  7. ah! Chissà se Newton avrebbe resistito tutta la mattinata a parlare con una preside di scuola elementare che non vuole fare il “progetto doposcuola” a pagamento, perché c’è già l’oratorio…. Altro che giocare coi sassetti… quasi quasi la metto nel tumblr (quello delle schifezze però)

    non so se si è capito, ma mia figlia lunedì inizia la prima!!!! 🙂

    Commento di forzaelettromotrice | settembre 12, 2009 | Rispondi

  8. Stupenda la citazione di Newton, umiltà cristallina la sua. Un ciao.

    Commento di metrovampe | settembre 14, 2009 | Rispondi

  9. Ciao Ale! 😉

    Commento di forzaelettromotrice | settembre 17, 2009 | Rispondi

  10. Sapete cosa disse Newton quando gli cadde la mela in testa?
    “Che strano, son sotto un pero”.
    Brrrrr…. 😦

    Commento di sgt.Pepper | settembre 20, 2009 | Rispondi

  11. potrei anche io fare mumble mumble, con questa cosa, fem?

    Commento di harvey | settembre 22, 2009 | Rispondi

  12. oh certamente, coniglio mio, si accomodi!!

    caro sergente questi son misteri della natura…

    Commento di forzaelettromotrice | settembre 22, 2009 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: