fem

pourquoi il y a quelque chose plutôt que rien? (Leibniz)

viaggiatori

 

Il caffè del Viaggiatore a San Mamete in Valsolda, posto ameno e lacustre, ospita dal 20 luglio fino a tutto il mese di agosto la mostra fotografica di Federico Garolla: martedì 22 luglio ore 19 incontro con l’Autore.

 

 

                

Annunci

luglio 20, 2008 - Posted by | sconfinamenti, teiere

28 commenti »

  1. Garolla a Mamete in Valsolda
    sul lago percorre la tolda
    d’un nero veliero
    [endeca]sillabic’ invero
    pensando Stazione Leopolda.

    Effimero e limerico, e grato di queste belle foto
    con
    la donna e il posto
    perché
    la donna è il posto
    (Itaca è cioè Penelope, e Penelope è Itaca)

    saluto Garolla, la Magni che è donna e posto

    (luogo geometrico in cui l’uno, generando, si indoppia),
    e, in quanto ubriaco,

    saluto anche i forzelettromossi tutti

    e, in quanto veramente ubriaco mezzo (con la zeta forte, significa fradicio, mica ‘a metà’, ché a metà non si fa nulla),

    saluto come se fossi Darth Vader, il Papa o un altro eroe in costume i Mametani e i Valsoldesi tutti.

    Commento di efialte | luglio 20, 2008 | Rispondi

  2. doveroso allenamento in previsione della festa della birra? 😉

    sì, le foto in strada sono emblematiche

    e a proposito io invece sono ancora maledettamente incazzata (e questi sono i termini, non altri) come ogni volta che mi scontro con la realtà (non è che non ci pensi, ci penso invece, in tempi bui di Alì Berlù) perché ieri sera ho visto “La signorina F” di Wilma Labate, film storico [il fatto che sia stato stroncato da più parti è solo l’ennesima ovvia conferma, ecc. ecc.].

    Commento di forzaelettromotrice | luglio 21, 2008 | Rispondi

  3. Valsolda? Bei posti. Mi vien voglia di togliere la polvere al mio mitico Guzzi e fare un giro da quelle parti. Magari il giorno in cui s’incontrano gli italiani e gli svizzeri sul valico e mangian la polenta.

    Commento di sgt.Pepper | luglio 21, 2008 | Rispondi

  4. Siccome oggi non sono ubriaco nemmeno per un terzo,
    mi viene di pretendere, esigere e, in mancanza di reazioni,
    supplicare
    che il mitico Guzzi
    atterri in forma digitale
    su questo blog
    prima che in Valsolda.

    Commento di efialte | luglio 22, 2008 | Rispondi

  5. Belle elucubrazioni partendo da una mostra in un paese che sembra a Bellano

    Commento di jaio | luglio 31, 2008 | Rispondi

  6. e sì, abbiamo tanti bei laghi da queste parti…

    Commento di forzaelettromotrice | luglio 31, 2008 | Rispondi

  7. Umidi sopratutto, anche quì.

    Commento di sgt.Pepper | luglio 31, 2008 | Rispondi

  8. ma la foto del guzzi non si vide, poi.
    e sì che forzaelettromotrice il guzzi ne dovrebbe poter esibire, e quanta.

    Sergente, rimerò quella seconda parte e anzi, la sto già rimando. (Da qui nacque il verbo “rimandare”: io rimando… altro che gerundio!)

    Commento di efialte | luglio 31, 2008 | Rispondi

  9. Acc… moh la vado a cercare.. non cambiate canale

    Commento di sgt.Pepper | luglio 31, 2008 | Rispondi

  10. facci il link che sgommiamo fino a lì!!

    intanto: valigie contro fem: 0 a 2 (una l’ho pure già chiusa!!)

    Commento di forzaelettromotrice | luglio 31, 2008 | Rispondi

  11. beh finché non la chiudi non vale. 😀

    Commento di efialte | luglio 31, 2008 | Rispondi

  12. La foto dell’attuale non l’ho trovata, ma questa è ancor più mitica.
    Però.

    Commento di sgt.Pepper | luglio 31, 2008 | Rispondi

  13. bellissima!! un viaggiatore in coperta ;-))

    Commento di forzaelettromotrice | luglio 31, 2008 | Rispondi

  14. Sotto coperta, vorrai dire…

    Commento di sgt.Pepper | luglio 31, 2008 | Rispondi

  15. fossi stato lì, sullo stelvio,
    in quel preciso momento,
    la mia pur esigua e deplorevole vicenda eterosessuale
    mai si sarebbe svolta.
    Oh, Pepper, senza nemmeno una route 66 alle spalle.
    Grande epifania, Grazie!

    Commento di efialte | luglio 31, 2008 | Rispondi

  16. sì sì, sotto coperta, volevo scrivere 😮 ci manca che metta pure quella in valigia… :-))

    e alle spalle io mi chiedevo che c’era, un cartello con una cifra: Formula Uno??

    Commento di forzaelettromotrice | luglio 31, 2008 | Rispondi

  17. F.1, inzomma palindromo per palindromo approssimato (o solo traslato di poco), mi sembra profetica, vero Efi???

    Commento di forzaelettromotrice | luglio 31, 2008 | Rispondi

  18. Efialte, traduci e epifana pure me perchè mica l’ho capita la tua vicenda.
    Poi ho scoperto tempo fa’ che la la route 66 non esiste più. Sigh. E l’Easy Rider?
    >>
    Fem, F1? Boh! E’ una stazione di benzinaio e a fianco vedo un bar. Che mi sia fatta una grappa?
    Una coperta serve sempre.

    Commento di sgt.Pepper | luglio 31, 2008 | Rispondi

  19. no, una coperta nella mia valigia sortirebbe l’effetto della famosa mentina a fine pasto de “Il senso della vita” dei Monty Phyton, non so se mi sono spiegata 😉

    e adesso con questa bell’arietta crepuscolare
    me ne vo di filato a stirare

    Commento di forzaelettromotrice | luglio 31, 2008 | Rispondi

  20. Hai verificato il coefficiente di dilatazione termica del contenuto e del contenente? Si prevedono lunghe code sotto il sole e la valigia potrebbe anche esplodere.

    Commento di sgt.Pepper | luglio 31, 2008 | Rispondi

  21. sì tu mi distrai con domande siffatte e intanto è apparso Linus al tuo posto!!! Qui se il bolg non lo segui in tempo reale sei perduto. A meno che io non mi sia già salvata la tua foto su moto: scommettiamo?? 😛

    e non ho neppure stirato. rimanda a domani quello che non puoi stirare oggi….

    Commento di forzaelettromotrice | luglio 31, 2008 | Rispondi

  22. e anche la tua foto con polenta è già disparuta… adesso controllo la mia da indiana.

    un attimo: e la canzone??

    NOOO la canzone NOO… ma webalice ha problemi di spazio di memoria? ,-(

    (quando torno la carico su splinder, che adesso vado al fresco)

    Commento di forzaelettromotrice | luglio 31, 2008 | Rispondi

  23. Mai scommettere con fem se non puoi barare.
    >>>
    Last minute comment:
    No, il web è +/- normale. Son io che per pigrizia cancello invece che creare nuove cartelle.

    Commento di sgt.Pepper | luglio 31, 2008 | Rispondi

  24. de pigritia homini non indagare oltre melius est 🙂

    quando mi si staccò la stanghetta degli occhiali passarono forse più di nove mesi o un anno prima che io mi decidessi a fermarmi dall’ottico per farmi mettere la vite; ottico davanti al quale passavo sia all’andata sia al ritorno nel mio viaggio casa – università, quindi due volte al giorno ed era sempre aperto, solo che o io ero di fretta o ero troppo stanca o semplicemente non avevo voglia di fermarmi. Così che a Fisica si ricordano di me come quella che aveva gli occhiali con una stanghetta sola (era divertente perché dopo un po’ che parlavano con me, sobbalzavano e dicevano di scatto “ma hai una stanghetta sola!”). Che poi stavano su benissimo. Così bene che quando alla fine mi decisi a rimettere la seconda stanghetta, si ruppero proprio in mezzo, dove c’è il posto per il naso, perché evidentemente l’occhiale si era ridimensionato con equilibri suoi interni per scaricare il peso con una stanghetta sola.

    finito ‘sto papiro, vi saluto per viaggio salutare fra le braccia di Morfeo

    Commento di forzaelettromotrice | luglio 31, 2008 | Rispondi

  25. che meraviglia, questo dialogo.
    La rima voleva solo dire: sei bellissimo pepper!
    buona notte con affetto.

    Commento di efialte | luglio 31, 2008 | Rispondi

  26. Epperò la fem. Siamo in buona compagnia, vedo.
    Quando ti si è rotta la stanghetta potevi metterci un elastico. Bisognava solo sostituirlo quando cambiava colore….
    >>>
    Per Efialte.

    Commento di sgt.Pepper | agosto 1, 2008 | Rispondi

  27. Ma se sono cose da farsi. hehehehe.
    MI sa che la fem ce la siamo giocata. Siamo in gestione straordinaria, come le ferrovie dello Stato, o l’Alitalia.

    Commento di efialte | agosto 1, 2008 | Rispondi

  28. sbuco dalla terza ed ultima valigia (che lui quando torna si fa la sua in 10 minuti! )

    vi saluto dal prossimo post

    Commento di forzaelettromotrice | agosto 1, 2008 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: