fem

pourquoi il y a quelque chose plutôt que rien? (Leibniz)

sogni d’argento

keaton_p13.jpg

Sogno di sognare Buster che sogna.

(il cappello appeso alla parete è il segreto…)

Annunci

novembre 9, 2007 - Posted by | sconfinamenti

25 commenti »

  1. sogno di bere dal sogno che ancora non sogno…

    ciao fem

    Commento di carlabariffi | novembre 10, 2007 | Rispondi

  2. Scusami Fem, ma sono un po’ tardo… Che c’entra il cappello?

    Commento di Stefano Calosso | novembre 10, 2007 | Rispondi

  3. è un segreto, se te lo svelo che segreto è?

    Però potrei sbagliarmi, magari non lo è, è solo il sogno di un segreto, quindi quasi quasi ti dico che quel cappello lì è appeso alla parete ma è il punto di intersezione fra il sogno, la realtà, il cinema e chissà che cosa d’altro… magari i miei, di sogni.
    Nel film Buster si addormenta e sogna di alzarsi(fotogramma del post)e prima di uscire che fa? Prende il cappello e se lo mette in testa!! Il cappello reale resta appeso e quello sognato segue il sognatore.

    Commento di forzaelettromotrice | novembre 10, 2007 | Rispondi

  4. la palla n° 13 è al 98.2%; adesso corro a prendere il bus ma forse x sera c’è tutto. me lo voglio proprio vedere.
    xx

    Commento di sgt.Pepper | novembre 12, 2007 | Rispondi

  5. bien!

    buona giornata

    fem

    Commento di forzaelettromotrice | novembre 12, 2007 | Rispondi

  6. Dunque. Mi son guardato il film con l’aperitivo. quanto visto, geniale. mi termina con la palla 13 in buca e lui ke se ne va. mi aspettavo una coda con la sua bella. ke io abbia un file mozzo? Please, confirm.

    Commento di sgt.Pepper | novembre 12, 2007 | Rispondi

  7. il finale? echisseloricorda… please, stand by 🙂

    Commento di forzaelettromotrice | novembre 13, 2007 | Rispondi

  8. non t’affannà, va bene anke così 🙂 . Ma ce l’hai il movie tu a tiro?

    Commento di sgt.Pepper | novembre 13, 2007 | Rispondi

  9. non giro armata 😉

    e poi er mulo è proprio tale, quando si tratta de scaricà…
    porello, c’avrebbe pure raggione, gli tocca de tutto, da Cassavetes, Grotowski e Woody Allen fino a Barbie principessa dell’isola perduta… e mò pure Buster

    Commento di forzaelettromotrice | novembre 13, 2007 | Rispondi

  10. per restare in tema, per ora er movie me lo posso solo sognà.

    Commento di forzaelettromotrice | novembre 13, 2007 | Rispondi

  11. dammi un fermo posta ke ti mando il disk. via mail l’è dura, son 200 MB

    Commento di sgt.Pepper | novembre 13, 2007 | Rispondi

  12. no te preocupe, da queste parti abbiamo scaricato anche di peggio in quanto a massa di bit!!
    ehi, non è che lavori per la finanza eh??? 🙂
    Qui lo scrivo e qui lo nego!

    Commento di forzaelettromotrice | novembre 14, 2007 | Rispondi

  13. Annegalo, annegalo

    Commento di sgt.Pepper | novembre 14, 2007 | Rispondi

  14. ohila! il titolo originale è Sherlock jr.; col cerca ne trovi di +. Però è in lingua originale inglese……

    Commento di sgt.Pepper | novembre 15, 2007 | Rispondi

  15. ciao Sergente! Te ringrassio multo. sappi che ho indietro da vede’ trippa e trippe di filmss, come il “Cartesio” di Rossellini (qui in cartella da mesi) o il “Rocky horror picture show” che alla mia tenera età non ho ancora mai e poi mai veduto….

    Commento di forzaelettromotrice | novembre 15, 2007 | Rispondi

  16. mi intrometto per incoraggiarti a vedere il Rocky Horror, che ho avuto anche occasione di vedere dal vivo allo Smeraldo. divertendomi molto.

    Commento di guido | novembre 15, 2007 | Rispondi

  17. Cacchio, Cartesio mi perseguita.. Rocky Horror ce l’ho da anni, su tape… mi son pure estratto l’audio e l’ho messo su CD… c’è stato un periodo ke mi ‘capitava’ di far scalo tecnico in london nei miei businness travels e me lo son pur visto nel west end. Ti dirò ke ero uscito un po’ perplesso. M’è c’è voluto un bel boh e una mezza pinta di birra poi.
    Ma Cartesio no! Manco sapevo ke Rossellini avesse fatto ciò.

    Commento di sgt.Pepper | novembre 15, 2007 | Rispondi

  18. Avevo visto Cartesio secoli addietro e ricordo il suono dei suoi tacchetti sul pavimento di legno, in un silenzio di altri tempi!! Devo rivederlo!

    Abitavo a due fermate dal cinema Mexico e mai andai a vedere l’appuntamento fisso settimanale del Rocky Horror… come tutte le cose che sai che sono lì e che c’è sempre tempo per andarci e poi finisce che non ci vai.

    buona giornata

    fem

    Commento di forzaelettromotrice | novembre 16, 2007 | Rispondi

  19. cinema mexico, mi ricorda qualcosa ma nn mi ricordo +. Forse si chiamava cinema savona; io abitavo a 3 fermate da lì. nn è ke ti confondi col ducale?
    Tempo ce n’è; io mi son promesso di entrare in uno stadio di calcio, prima o poi.

    Commento di sgt.Pepper | novembre 16, 2007 | Rispondi

  20. Il cinema Mexico è in Via Savona (almeno, fino a 4 anni fa di sicuro!) e il Ducale in Piazza Napoli, lì a due passi. Il Ducale una volta era un teatro impressionante, marrone scuro-nero di dentro e pieno di antri e misfatti, ci seguii – che ero 19 anni old – un corso di teatro (anche il Via Santa Redegonda, dietro al Duomo, dove c’era un scaletta che portava giù in una sala sotto il livello del mare, ma è stato tutto abbattuti anche lì) con la mefistofelica Comuna Baires!!!!!!! Ahhrgh sei tu che hai scritto Ducale e hai innescato tutto questo! Una volta un mio amico ci perse una scarpa. Non saltò mai più fuori…quasi quasi come il divano di papà Snapp (conosci?)

    Commento di forzaelettromotrice | novembre 16, 2007 | Rispondi

  21. Urca, la comuna baires. al ducale c’è ki c’ha perso altre cose. snapp no, ma adesso si. (grazie google).

    Commento di sgt.Pepper | novembre 16, 2007 | Rispondi

  22. e tu conosci capitan miki, buck rogers, tex willer, tiramolla, il lupo pugachoff, diabolik, dylan dog, e, cribbio nn ci son +, l’album di LINUS & Co.

    Commento di sgt.Pepper | novembre 16, 2007 | Rispondi

  23. ci aggiungo Wiz il Mago, Beetle Baily e B.C.

    Commento di sgt.Pepper | novembre 16, 2007 | Rispondi

  24. Oddio devo aver smagnetizzato lo statore e la f.e.m. è andata a zero. Speriamo intervengano i fusibili 🙂

    Commento di sgt.Pepper | novembre 17, 2007 | Rispondi

  25. ciao sergente io mi trasferisco ai commenti del post dove c’è Peter Sellers che gioca a ping pong con il piattino del tea. Questo post fra un po’ esce dalla pagina

    ciao

    fem

    Commento di forzaelettromotrice | novembre 17, 2007 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: